04/05/2014   Taicang: Coppa del Mondo 10 km junior donne






Sono in 48 alla partenza

 

Vanno subito in testa la Ceca Anezka Drahotova e la Russa Oxana Golyatkina a fare l’andatura, mentre la Cinese Dandan Duan sta qualche metro dietro.

 

 

5 km.

 

In testa a meta gara sono Anezka Drahotova e la Oxana Golyatkina che doppiano la distanza in 21:45.

La coppia cinese Dandan Duan e Jiayu Yang la segue a 5” a loro volta seguite dalla Bielorussa Viktoryia Rashchupnika (22:49) e dalla Spagnola Laura Garcia-Caro (22:56)

 

Le italiane: Margherita Crosta è 13° in 23:26

Eleonora Dominici è 14° in 23:42

Nicole Colombi è 17° in 23:50

 

 

10 km.

 

Nella seconda parte di gara succede di tutto anche nelle giovani atlete junior.

Si inizia con la squalifica di due atlete delle retrovie Marila Filiuk (UKR) e Katie Michta (USA).

Le due cinesi si fanno sotto e ai 6 km, dove passano in 26:02, Dandan Duan raggiunge la coppia di testa. 

Comincia un testa a testa che durerà fino alla campana: la Cinese e la Ceca soffrono di una red card, mentre la Golyatkina ne ha due.

Poco prima dell’ultimo giro però l’atleta russa viene fermata dalla giuria, e che costerà alla Russia la classifica a squadre .

 

Il passaggio al 8° km avviene in 34:38 per Dandan Duan che guida la gara, mentre Anezka Drahotova è dietro di 6” (34:44).

Jiayu Yang  è terza, ma è distante una ventina di metri.

La folla eccitante incita la seconda cinese intravedendo la possibilità di una doppietta, mentre Dandan Duan ha già circa 150m di vantaggio (la ricordiamo 8° a 16 anni nella edizione di Saransk 2012).

 

L’ultimo giro è entusiasmante per Dandan Duan, ma anche per il pubblico che certamente fa la sua parte tant’è che Jiayu Yang supera Anezka Drahotova.

L’oro va a Dandan Duan in 43:05 (miglior prestazione annuale dell’anno), seconda è Jiayu Yang in 43:37, mentre il bronzo va a Anezka Drahotova (43:40).

 

Bisogna aspettare oltre 1:30 per vedere l’arrivo della quarta atleta, che è la Spagnola Laura Garcia-Caro autrice di una bellissima gara che si migliora arrivando al Personal Best in 45:49.

Seguono l’altra cinese Hailu Cun (45:52) e la Russa Klaudia Afanaseva (45:59)

 

Le italiane:

Purtroppo anche Margherita Crosta viene fermata dalla giuria (tre rossi per mancanza di contatto a suo carico) il che preclude all’Italia un miglior risultato a squadre.

Eleonora Dominici è 13° in 47:37 dopo una bella gara, abbassandi il precedente Personal Best di ben 1:35.

Nicole Colombi è 16° in 48:22, anche per lei Personal Best (precedente a Lugano quest'anno in 48:53) e anche per lei bella gara.

 

 

Classifica a squadre

 

1.- Cina punti 3

2.- Spagna punti 13

3.- Australia punti 20

4.- Messico punti 25

5.- Italia punti 29 (in base al 16° posto di Nicole Colombi)

6.- Russia punti 29 In base al 23° posto di Anastasia Chernova)

7.- Repubblica Ceca punti 38

8.- Lituania punti 41

 

 

 

 

I risultati complessivi della 10 km junior donne: clicca qui

 

 

 

 

Dandan Duan vince la 10 km junior donne dopo una gara perfetta

 

 

 

Il trio che guida la gara: Dandan Duan, Anezka Drahotova e Oxana Golyatkina

che poi verra squalificata nel finale

 

 

 

Il podio individuale: Jiayu Yang, Dandan Duan, Anezka Drahotova

 

 

 

La squalifica della Golyatkina menytre è in seconda posizione

 

 

 

 



Condividi su facebook