31/08/2017   Svetlana Vasilyeva (RUS) squalificata per mancata conformit√† con il passaporto biologico






La Federazione Russa di Atletica (RusAthletics) comunica che in conformità della decisione del TAS-CAS dello scorso 4.8.2017 è stata disposta la squalifica della marciiatrice Svetlana Vasilyeva (RUS).

 

La squalifica di anni quattro è stata emessa sulla base del profilo ematologico del passaporto biologico dell’atleta ed è iniziata a far data dal 13.12.2016.

 

Sono stati inoltre cancellati tutti i risultati ottenuti nei seguenti periodi:

- dal 18 ottobre 2011 al 14 luglio 2013

- dal 24 maggio 2016 al 12 dicembre 2016

 

Svetlana Vasilyeva (RUS) viene così privata della medaglia d’oro ottenuta ai Campionati Europei U23 del 2013 a Tampere in favore di Lyudmyla Olyanovska (UKR), a sua svolta squalificata per doping successivamente (vedi nostra news del 2.2.2017: clicca qui).

 

L’argento passa ad Antonella Palmisano (ITA), mentre il bronzo va all’altra atleta della Russia Natalya Serezhkina.

 

 

 

 

La notizia sul sito web della RusAthletics: clicca qui

 

 

 

 

La scheda aggiornata nella sezione "Storia - European U23 Championships -> Tampere 2013": clicca qui