02/01/2019   Aichi (JPN): vittoria di Yuki Yamazaki nella 20km del Nuovo Anno di Aichi






Quest’anno oltre a Tokyo c’era la concorrenza per la prima gara dell’anno anche ad Aichi, vicino a Nagoya (JPN) che ospitava la 50° edizione del New Year’s Day Walk.  Di fatto una alternativa seppur di inferiore livello a quella di Tokyo vicino al nuovo stadio Olimpico.

 

Il programma erano la 20km per gli uomini e una 10km sia per gli uomini che per le donne.

Gli atleti partivano in pista , uscivano dallo stadio e completavano un percorso su strada, per poi rientrare nello stadio e terminare la gara sulla usuale linea dell’arrivo.

La giornata vedeva la prima partenza (20km uomini) alle ore 10:00 (quindi a tutti gli effetti questa può essere considerata la terza gara di marcia di Capodanno 2019), in una giornata soleggiata, senza vento, ma con una temperatura di 4°C. 

Una buona giornata per gareggiare.

 

 

20km uomini

 

La stella della gara era Yuki Yamazaki (JPN) che non ha avuto alcuna difficoltà a vincere con il tempo per lui simile a quello di un allenamento per una prova di lunga distanza, dopo aver marciato da solo dall’inizio alla fine: 1:30:05

 

Questi i suoi parziali:

- 5 km: 22:53

- 10km: 45:22 (secondi 5km in 22:29)

- 15km: 1:08:06 (terzi 5 km in 22:44)

- ultimi 5 km in 21:59 

 

 

 

 

Secondo posto per Masato Yoshihara (JPN) che fino ai 10km era distanziato di soli 50km dal leader, e che ha  terminato in 1:38:18 Ricordiamo che Masato Yoshihara è il detentore del record della gara in 1:26:45 stabilito il 1.1.1998).

Terzo posto per Yudai Ozaki (JPN) in 1:58:29

 

 

 

Masato Yoshihara (JPN)

 

 

10km uomini 

 

Vittoria per Kota Yamada (JPN) in 43:49

Secondo posto per Yuki Yamashita (JPN) in 46:33

Terzo posto per Taiju Inoue (JPN) in 47:03

 

 

10km donne

 

Vittoria per Iwata Nao (JPN) in 50:59

Secondo posto per Haruko Nakagawa (JPN) in 53:25

Terzo posto per Eini Iwase (JPN) in 57:54

 

 

 

 

(Collaborazione e foto di Akihiro Sugimoto - JPN)

 

 

 

 

Tutti i risultati nella sezione Risultati o scaricabili direttamente da questo link: clicca qui

 

 

 

 

 



Condividi su facebook