17/02/2019   Siauliai (LTU): grande tempo di Brigita Virbalyte-Dimsiene nei 3.000indoor, Marius Žiukas vince negli uomini






Si sono svolti nella pista coperta completamente rinnovata della città di Siauliai, nel nord della Lituania, giovedì 14 e venerdì 15 febbraio 2019, i campionati nazionali indoor di atletica leggera.

Le due gare di marcia (5.000m maschili e 3.000m femminili) si sono svolte la seconda giornata di gare.

 

 

3.000m indoor donne

 

Bellissima gara e molto combattuta, tra Brigita Virbalytė-Dimšienė (LTU), che rientrava in Lituania dopo un lungo viaggio dall’Australia e Zivilé Vaiciukevičiūtė.

Le due atlete si sono date battaglia fin dai primi giri dell’ovale di Siauliai alternandosi al comando e cercando di distanziare l’avversaria.

La prima tagliare la linea d’arrivo è stata proprio la giovane (nata 3.6.1996) Zivilé Vaiciukevičiūtė, ma il Giudice Capo non ha avuto esitazioni nell’applicare la Regola che impone la squalifica negli ultimi 100m di gara in determinate condizioni.

 

Il titolo indoor della Lituania è andato quindi a Brigita Virbalytė-Dimšienė in 12:13.31 che al momento è la miglior prestazione mondiale stagionale sulla distanza indoor.

 

Secondo posto per la gemella dell’atleta squalificata, Monika Vaiciukevičiūtė (LTU) con il tempo di 12:51.01, nuovo personal best (precedente di 13:23.86 ottenuto a Klaipeda, LTU il 17.2.2018).

Terzo posto per Austėja Kavaliauskaitė (LTU) in 14:30.99.

 

 

5.000m indoor uomini

 

Marius Žiukas (LTU) anche lui tornato dall'Australia, prende l'iniziativa, fin dal primo giro, senza che nessuno cerchi di ostacolarlo.

No ha quindi nessuna difficoltà a vincere il suo ottavo titolo nazionale con il tempo di 19:44.37. 

Secondo posto per Arthur Mastianica (LTU) in 20:19.69 

Terzo posto per Tadas Šuškevičius (LTU) in  20:33.29

 

 

(foto by Alfredas Piladis - LTU)

 

 

 

I risultati completi nella sezione Risultati o scaricabili direttamente da questo link: clicca qui

 

 

 

 

 

 



Condividi su facebook