10/03/2019   Huangshan (CHN): le due 20km sono vinte da Wang Kaihua (1:19:01) e Qieyang Shenjie (1:25:37)






 

La seconda giornata del Grand Prix di Huangshan (CHN) si apre con la 20km degli uomini, ai quali segue la 20 km delle donne.

 

 

20km uomini

 

Sono in 121 alla linea di partenza. Con numeri di questo genere quale che sia il risultato di una gara è sempre già un successo. 

Ma questa mattina a Huangshan abbiamo visto anche la risposta della Cina al Giappone.

Tre settimane fa a Kobe sei atleti giapponesi avevano fermato il cronometro a tempi inferiori o uguali a 1:19:00.

Oggi sei atleti cinesi lo fermano ad un tempo inferiore ad 1:20:00 con  il vincitore Wang Kaihua che segna 1:19:01.

Come dire: “ci siamo anche noi”.

 

Wang Kaihua (CHN) ha vinto con una ottima prestazione, ma che per quanto visto a Kobe e a Sochi è soltanto l’ottava prestazione mondiale stagionale.

Il 25enne cinese ha un amore sviscerato con Huangshan dove ha ottenuto la terza vittoria consecutiva dopo che nel 2016 era arrivato al 4° posto.

Questi i suoi tempi in questa gara:

- 2016 - 4° posto in 1:19:51

- 2017 - 1° posto in 1:17:54 che rappresenta ancora oggi il personal best dell’atleta

- 2018 - 1° posto in 1:19:45

- 2019 - 1° posto in 1:19:01

 

Secondo posto per l’inossidabile Cai Zelin (CHN) che lo scorso anno era arrivato terzo in 1:20:38.

Quest’anno il vice campione Olimpico di Rio de Janeiro ferma il cronometro in 1:19:36 esattamente 10” di più del tempo che a Rio de Janeiro gli era valso l’argento.

 

Terzo posto per Lu Xiaotong (CHN) non ancora 22enne (compirà gli anni il 24.7.2019) che si era messo già in luce lo scorso anno ottenendo alla sua prima 20km qui a Huangshan il tempo di 1:24.09 (14°), ma vincendo a Xi’An il 7.9.2018 i Campionati Autunnali della 20km in 1:22:50 con un miglioramento di 1:19.

Oggi Lu Xiaotong ferma il cronometro in 1:19:52 migliorandosi di altri 2:58

 

 

 

 

Breve cronaca della gara

 

Fino ai 12km sono in testa in tre: Wang Kaihua, Cai Zelin e Lu Xiaotong

I tre hanno coperto i primi sei giri del percorso di 2km in  8:15 - 7:59 - 8:03 - 7:58 - 8:00 - 7:52.

Subito dopo Wang Kaihua forza il passo e inanella quattro giri in 7:43 cadauno 

Il primo a staccarsi è il giovane Lu Xiaotong.

Segue poi Cai Zelin che registra i successivi quattro passaggi in 8:04 - 7:51 - 750 - 7:37 (quest'ultimo poi rappresenterà il giro più veloce di tutta la gara da parte dei tre atleti a medaglia)

 

 

Tempi ogni 5 km. (non ufficiali):
 
Wag Kaihua
 
Km. 5 = 20:15
km. 10 = 40:15 (20:00
km. 15 = 59:42 (19:26)
km. 20 = 1:19:01 (19:20) (le due metà gara: 40:15 + 38:46)

 

Cai Zelin
 
Km. 5 = 20:15
km. 10 = 40:15 (20:00
km. 15 = 1:00:10 (19:55)
km. 20 = 1:19:36 (19:26) (le due metà gara: 40:15 + 39:21)

 

 

20km donne

 

Sono in 69 le atlete alla partenza.

E' ben vero che la selezione per i Campionati Mondiali di Doha si farà a Taicang in occasione del IAAF Race Walk Challenge, ma è altrettanto vero che Qieyang Shenije (CHN) ha fatto segnare oggi una performance che non potrà non essere tenuta in considerazione.

Con la sua vittoria, indiscussa e agevolata dal ritiro di Lu Xiuzhi, Nie Jingjing e Yang Jiayu, la tibetana ha ottenuto il tempo di 1:25:37 che rappresenta la sua seconda performance di sempre dopo quella ottenuta a Londra (1:25:16) il 12.8.2012 che all'epoca era anche il record Asiatico e che le aveva fruttato l'argento olimpico.

 

In particolare i due ritiri di Yang Jiayu e di Lu Xiuzhi hanno fatto scalpore.

La Campionessa del Mondo di Londra 2017 ha marciato per circa 12km ad una media di 4:15/km e poi immediatamente si è fermata.

Un po' più complessa la situazione per Lu Xiuzhi, che era in testa alla gara assieme a Qieyang Shenjie fino ai 12km. Si è dovuta fermare per uno stiramento al bicipite femorale che la ha costretta a degli accertamenti nell'ospedale della sua città: la diagnosi è di un piccolo edema conseguente ad uno stiramento muscolare.

 

 

Breve cronaca della gara

 

Fino ai 12km sono in testa in tre: Qieyang Shenjie, Lu Xiuzhi e Yang Jiayu.

I primi sei giri del percorso di 2km sono stati coperti in  8:38 - 8:37 - 8:35 - 8:36 - 8:39 - 8:34.

Dopo lo stop di Yang Jiayu mentre sembra che le due compagne di allenamento si involino verso una vittoria e posto d'onore accade l'imprevisto che vi abbiamo già raccontato per Lu Xiuzhi.

 

 

Tempi ogni 5 km. (non ufficiali):
 
Qieyang Shenjie
 
Km. 5 = 21:33
km. 10 = 43:06 (21:33)
km. 15 = 1:04:22 (21:18)
km. 20 = 1:25:37 (21:15) (le due metà gara: 43:06 + 42:31)

 

 

 

 

Questa la progressione di Quieyang Shenie nella 20km negli anni.

 

 


  PERFORMANCE PLAce DATE
       
2019 1:25:37 HUANGSHAN (CHN) 10 MAR 2010
2018 1:26:28 La Coruna (ESP) 02 JUN 2018
2017 1:28:33 Tianjin (CHN) 03 SEP 2017
2016 1:26:49 Roma (ITA) 07 MAY 2016
2015 1:27:44 La Coruna (ESP) 06 JUN 2015
2013 1:28:05 Shenyang (CHN) 11 MAY 2013
2012 1:25:16 London (GBR) 11 AUG 2012
2011 1:28:04 Taicang (CHN) 22 APR 2011
2010 1:30:33 Beijing (CHN) 19 SEP 2010
2009 1:35:54 Baoji (CHN) 20 MAR 2009

 

 

Secondo posto per Yang Liujing (CHN) in 1:27:15 che rappresenta il nuovo personal best della non ancora 21enne (22.8.1998). Il precedente personal best era stato ottenuto a Xi'An il 7.9.2018 i Campionati Autunnali della 20km in 1:29:31

Terzo posto per Wu Quanming (CHN) nata nel 1999 che ferma il cronometro alla sua prima 20km in 1:27:24.

Come ben si vede nomi nuovi nella marcia femminile della Cina che subito ottengono prestazioni di interesse. A queste bisogna aggiungere Ma Zhenxia (CHN), la Campionessa mondiale U20 di Bydgoszcz 2016 che non ha gareggiato oggi in quanto selezionata a rappresentare la Cina ai Campionati Asiatici della 20km che si terranno a Nomi (JPN).

 

 

I risultati completi delle due gare della 20km della seconda giornata nella sezione Risultati o scaricabili direttamente da questo link: clicca qui

 

 

 

 



Condividi su facebook