12/03/2019   Nomi (JPN): domenica i Campionati Asiatici della 20km e i campionati universitari del Giappone






Domenica 17 marzo 2018 si svolgeranno a Nomi (JPN) i 43° Campionati dell’Asia della 20km di marcia.

La gara che ha una cadenza annuale, vedrà confrontarsi sulla classica distanza i rappresentanti di quindici paesi per la categoria uomini e  di 12 paesi per la categoria donne.

 

A latere dei rappresentati dei singoli paesi (uno per paese) gareggeranno anche negli Asian Open altri atleti, ma soprattutto il solito mega gruppo di atleti del Giappone sia uomini che donne.

 

 

Elenco degli iscritti

 

Campionati Asiatici uomini 

 

Fra gli iscritti spiccano i nomi di Toshikazu Yamanishi (JPN) che lo scorso 17 febbraio 2017 a Kobe (JPN) ha ottenuto il tempo di 1:18:10 in virtù del 3° posto. E’ lui il principale candidato per la vittoria.

I principali avversari dovrebbero essere Georgy Sheiko (KAZ) e Gao Yingchao (CHN) assieme a Hyunsub Kim (KOR) che però gareggerà per la Asian Open.  

 

In totale un parterre di 20 atleti

 

 

20km uomini del Giappone

 

Sono iscritti ben 107 atleti tra quelli che parteciperanno alla gara “All Japan”  (24)  e quelli “University” (83)

 

I nomi più importanti della All Japan sono quelli di Daisuke Matsunaga (JPN) che si preannuncia come uno dei due maggiori avversari di Toshikazu Yamanishi  per la  vittoria assoluta della prova maschile.

Il suoi avversari più importante dovrebbeto essere Isamu Fujisawa (JPN),  Fumitaka Oikawa (JPN) Yusuke Suziki (JPN) e Hirooki Arai (JPN). 

Alla “All Japan” sono iscritti anche, fuori classifica Damian Blocki (POL) e Rydian Cowley (AUS)

 

Fra gli University i due leader indiscussi Koki Ikeda (JPN) che sarà certamente l’altra pretendente alla vittoria assoluta con Yamanishi e Matsunaga, e Masatora Kawano (JPN).

 

Certo che con una presenza così fitta di atleti si assisterà ad una gara molto interessante anche dal punto di vista promozionale.

 


          

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Campionati Asiatici donne

 

Favorita d’obbligo a nostro avviso dovrebbe essere Ma Zhenxia (CHN) con il suo personal best di 1:29:28 ottenuto a Xi’An (CHN) il 7.9.2018, ma che a fine stagione alla Around Taihu ha fatto vedere dei tempi incredibili sulle due 12km distanziate di un giorno.

Le principali vversarie per il podio sono: 

- Kaori Kawazoe (JPN) con il suo personal best di 1:31:10 ottenuto a Kobe (JPN) il 17.2.2019

- Yeongeun Jeon (KOR) con il suo personal best di 1:30:35 ottenuto a Nomi (JPN) il 15.3.2015 ma iscritta con la più recente performance di 1:34.44 risalente a 5.5.2018 ottenuta a Taicang (CHN).

 

Negli Asian Open spiccano i nomi di Qiji Zhuoma (CHN) e Gesang Zhuoma (CHN) e di Lee Jeongeun (KOR)

 

 


 

 

 

20km donne del Giappone

 

Sono iscritti ben 33 atleti tra quelli che parteciperanno alla gara “All Japan”  (10)  e quelli “University” (23)

 

I nomi più importanti sono quelli di Masumi Fuchise (JPN), Ai Michigichi (JPN) e Chiaki Asada (JPN) 

Ma alla “All Japan” sono iscritte anche, fuori classifica Alana Barber (NZL), Rachel Tallent (AUS), Jemima Montag (AUS), Philitta Huse (AUS) e Katie Hayward (AUS).

 

Proprio quest’ultima con il tempo di 1:29:25 ottenuto il 10.2.2019 a Adelaide (AUS) è la principale avversari per la vittoria assoluta alla cinese Ma Zhenxia.

 

 

 

La lista completa (anche delle categorie giovanili) degli iscritti: clicca qui

 

 

 

 



Condividi su facebook