19/03/2019   Epinal (FRA): Gran tempo di Yohann Diniz (FRA) sui 35km






Domenica anche in Francia si sono svolti i Campionati Nazionali di marcia.

Li ha ospitati Epinal città a metà strada tra Nancy (FRA) e Basilea (SUI)) con il seguente programma

- 50km e 35km uomini e donne: ore 8.00

- 20km uomini: ore 8.15

- 20km donne: ore 10:15

 

 

50km uomini

 

Sedici atleti alla partenza.

 

Vittoria per Florian Mayer (FRA) in 4:11:26

Secondo posto per Gerard Guetat (FRA) in 5:03:48

Terzo posto per Maxime Faiteau (FRA) in 5:06.39

 

Nove atleti hanno portato a termine la gara; 6 DNF e 1 DQ

 

 

50km donne

 

Sei atlete alla partenza

 

Vittoria per Cecile Naze (FRA) in 4:46:21

Secondo posto per Lucie Auffret (FRA) in 4:52:47

Terzo posto per Elisabeth Brunet (FRA) in 4:54:23

 

Cinque atlete hanno portato a termine la gara e 1 DNF

 

 

35km uomini

 

Solo tre atleti alla partenza tra i quali Yohann Diniz (FRA).

Presente a Epinal per testare, dopo quasi un anno senza gareggiare,  il campione del mondo nel 2017 ha ricordato che vorrà ancora avere voce in capitolo a Doha nel mese di settembre, se sarà in pieno possesso dei suoi mezzi. 

Nella prima parte di gara il transalpino ha controllato la sua andatura  ed è passato ai 20km in  1:26:10

Ha poi aumentato il suo passo per terminare con una buona velocità e con un ultimo km in 3:57 con il tempo di 2:29:28.

Questa performance lo pone in testa alla graduatoria mondiale stagionale sulla distanza dei 35km staccando di 1:25 Dementiy Cheparev (RUS) che a Sochi era stato capace il 18.2.2019 di 2:31:03.

 

Secondo posto per Hugo Andreu (FRA) in 2:45:56

Terzo posto per Kenny Guinaudeau (FRA) in 3:04:10

 

 

35km donne

 

Anche in questa gara solamente tre atlete alla partenza.

 

Vittoria per Ines Pastorino (FRA) in 3:12:25

Secondo posto per Lucie Champalou (FRA) in 3:13:05

Terzo posto per Mylene Ortiz (FRA) in 3:16:00

 

 

20km uomini

 

Qurantuno atleti alla partenza in questa gara che sarebbe visita soprattutto sullo scontro fra Gabriel Bordier e Kevin Campion. Così è stato.

 

Vittoria per Gabriel Bordier (FRA) in 1:21:55 con il nuovo personal best (precedente di 1:22:15 ottenuto a La Coruna il 2.6.2018) che abbassa anche di 20” il record U23 di Francia.

“Ero venuto a Epinal per fare un tempo attorno ad 1:23:00 e invece ho fatto per la prima volta un tempo inferiore a 1:22:00. E’ questo un grande passo verso i Campionati Europei U23 che si terranno a Gavle in Svezia”.

 

Ai 5km Bordier era in testa alla gara con Kevin Campion (20:20), ma successivamente quest’ultimo lo ha ripreso e lo ha staccato di circa una settantina di metri.

Nella parte finale della gara Bordier è progressivamente rientrato e negli ultimi 1.500m ha forzato l’andatura per andare a vincere.

 

Secondo posto per Kevin Campion (FRA) in 1:22:01

Terzo posto per Aurelien Quinon (FRA) in 1:24:58

 

Trentacinque atleti hanno terminato la gara e 6 DNF 

 

 

20km donne

 

Quarantatre atlete alla partenza, che vedeva il vento un po’ diminuito, ma una pioggia fastidiosa a fare da compagnia alle athlete.

Un po’ complicato dunque fare delle buone prestazioni.

 

In ogni caso una bella vittoria quella di Clémence Beretta (FRA) in 1:35:13

Secondo posto per Marine Quennehen (FRA) in 1:37:52

Terzo posto per Eloise Terrec (FRA) in 1:37:52

 

Trentasei atlete hanno terminato la gara, 5 DNF e 2 DQ

 

 

 

I risultati completi nella sezione Risultati o scaricabili direttamente da questo link: clicca qui

 

 

 

 

 

 



Condividi su facebook