06/04/2019   Pdebrady (CZE): negli U20 vincono Karla Serrano (MEX) e Cesar Cordova (MEX)






Nella mattinata di Podebrady la giornata è iniziata con le gare delle categorie U18 sui 5km, sia maschi che femmine alle quali hanno fatto poi seguito le gare riservate ai master, sempre sulla distanza dei 5km.

Successivamente sono partite le gare degli U20 sulla distanza dei 10km.

 

 

10km U20 donne

 

Va subito in fuga Rachelle De Orbeta (PUR) che passa in testa ai 5.000m in 22:59

La segue Karla Serrano (MEX) staccata di 23” (23:22)

Quarta Sofia Ramos (MEX) 23:58 (+59”)

Quarta è Andrade Lavinia Lacatus (ITA) che però veste la maglia della Lombardia, in quanto non ancora in possesso del passaporto Italiano.

Poco dopo metà gara Rachelle de Orbeta mentre è testa alla gara con un buon vantaggio viene fermata e squalificata.

 

Ai 6km la situazione è la seguente: in testa Serrano Karla (28:13) seguita da Ramos Sofia (28:51) e da Andrada Lavinia Lacatus (29:09)

Ai 7km sempre in testa la Serrano (33:05), come pure agli 8km (38:01). ma agli 8km Andrade La vigna Lacatus ha raggiunto la Ramos.

Negli ultimi due km Karla Serrano (MEX) continua con il suo passo (4:44 à 4:50) e vince in 47:36.

La Lacatus allunga tra i sette e gli otto km e va a cogliere la seconda posizione con il tempo di 48:13

Terzo posto per Ramos Sofia (MEX) in 48:20

 

Per la classifica a squadre, visto che la Lacatus non può far parte della squadra dell’Italia, arrivano a pari punteggio Francia e Italia, ma vince la Francia in quanto Pauline Stey ha preceduto Sara Buglisi.

 

 

 

 

10km U20 uomini

 

Va subito in testa alla gara Cesar Cordova (MEX) che passa in testa in tutte le frazioni di gara.

Il suo passaggio ai 5km è di 20:29 ed a giudicare da come marcia la gara si può dire già terminata per quanto concerne la vittoria.

 

Lo seguono ai 5km Christopher Snook (GBR) in 21:21 e un gruppo di Italiani, Francesi e Slovacchi in 21:47

Mentre Cesar Cordova prosegue incontrastato fra gli inseguitori si fa luce Gabriele Gamba che non gareggia per la nazionale dell’Italia, ma per il team della Lombardia e va prima ad avvicinare Snook per poi raggiungerlo subito dopo gli 8km che aveva visto i seguenti passaggi:

- Cordova: 33:03

- Snook: 34:56

- Gamba: 34:59

- Cosi: 35:03 

 

Negli ultimi 2km Cesar Cordova prosegue con la sua andatura e va a vincere in 41:24.

Gabriele Gamba cerca di restare con Christopher Snook (GBR) e ci riesce fino ai 500m finali quando l’inglese allunga e arriva in seconda posizione (43:37).

Terzo posto per Gabriele Gamba (ITA) in 43:41

Quarto posto per Andrea Cosi (ITA) in 43:56

 

Per la classifica a squadre, visto che Gamba non era stato incluso nella squadra nazionale ancora una vittoria per la Francia davanti all’Italia.

 

 

 

 

 


Condividi su facebook