06/04/2019   Podebrady (CZE): Giorgi e Mizinov vincono la 20km






Le due gare senior sulla 20km.

 

20km donne

 

Diciamo subito che non c’è stata storia.

 

Eleonora Anna Giorgi è partita in testa e non è stata già raggiunta.

Questi i suoi passaggi:

- 1km: 4:25

- 2Km: 8:51

- 3km: 13:14

- 4km: 17:22

- 5km: 22:08 quando aveva ancora un lieve vantaggio si Alegna Gonzalez (MEX) l’unica giovane atleta che aveva cercatori impensierire l’Italiana.

 

Ai 10km il passaggio della Giorgi era di 44:20 seguita da Alegna Gonzalez (MEX) e Zivile Vaciukeviciute (LTU)

Ai 15 km sempre in testa la Giorgi in 1:06:20 seguita dalla Gonzalez.

Nel frattempo Nicole Colombi (ITA) aveva raggiunto in terza posizione Zivile Vaciukeviciute e le due marciavano per un giro assieme.

 

Negli ultimi 5km la Giorgi e la Gonzalez continuano con il loro passo, mentre Nicole Colombi soffre molto e perde delle posizioni.

Chi invece guadagna posizioni sono Mirna Ortiz che riesce a superare Zivile Vaciukeviciute e Ayse Tekdal che supera solamente Nicole Colombi .

 

Vince Eleonora Giorgi (ITA) in 1:27:46

Secondo posto a Alegna Gonzalez (MEX) in 1:30:21 frantumato il personal best di 1:33:43 ottenuto qui a podebrady nell'edizione del 2018.

Terzo posto per Mirna Ortiz (GUA) in 1:31:38

Seguono Zivile Vaiciukeviciute (LTU) in 1:31:57 e  Ayse Tekdal (TUN) in 1:32:04 che precede Nicole Colombi (ITA) in 1:32:28.

 

 

 

 

L'italia vince la gara a squadre (Giorgi e Colombi) davanti alla Lituania (le due germelle Vaiciukeviciute) e la Francia (Beretta e Terrec).

 

 

 

 
 
 
La graduatoria mondiale stagionale aggiornata (prime dieci atlete) nella 20km
 
 
  MARK COMPETITOR DOB NAT VENUE DATE
             
1:24:31 Yelena LASHMANOVA 09 APR 1992 RUSRUS Sochi (RUS) 18 FEB 2019
1:25:37 Shenjie QIEYANG 11 NOV 1990 CHNCHN Huangshan (CHN) 10 MAR 2019
1:27:15 Liujing YANG 22 AUG 1998 CHNCHN Huangshan (CHN) 10 MAR 2019
1:27:24 Quanming WU 1999 CHNCHN Huangshan (CHN) 10 MAR 2019
1:27:46 Eleonora Anna GIORGI 14 SEP 1989 ITAITA Poděbrady (CZE) 06 APR 2019
1:27:56 Hong LIU 12 MAY 1987 CHNCHN Kobe (JPN) 17 FEB 2019
1:28:26 Kumiko OKADA 17 OCT 1991 JPNJPN Kobe (JPN) 17 FEB 2019
1:28:28 Zhenxia MA 01 AUG 1998 CHNCHN Nomi (JPN) 17 MAR 2019
1:28:30 Elvira KHASANOVA 10 JAN 2000 RUSRUS Sochi (RUS) 18 FEB 2019
10  1:28:35 Dandan DUAN 23 MAY 1995 CHNCHN Huangshan (CHN) 09 MAR 2019
 
 
 
 
20km uomini

 

Parte subito in testa alla gara Christopher Linke (GER), seguito da Kevin Campion (FRA), Matteo Giupponi (ITA) ed un gruppetto di altri sei marciatori tra i quali Vasiliy Mizinov (ANA).

Linke è evidentemente intebzionato a far sua la gara, come negli anni passati.
Questi i suoi passaggi ai:

- 5km: 20:03

- 10km: 39:55 

- 15km: 1:00:14

 

Ma ai 15 km gli inseguitori lo hanno raggiunto e sono in quattro a guidare la gara: Christipher Linke, Kevin Campion, Wayne Snyman (RSA) e Vasiliy Mizinov (ANA).

Seguono Callum Wilkinson (GBR) e Federico Tontodonati (ITA).

 

Il sudafricano cerca di giocare le proprie carte; forza l'andatura e passa in testa ai 17km (1:08:17). Kevin Campion è quarto a + 0:03. Nel frattempo Federico Tontodonati (+ 0:33) ha raggiunto Callum Wilkinson e piomba su traguardo davanti al britannico. Li segue Matteo Giupponi (+ 1:10).

 

La tornata successiva vede invece prender l'iniziativa Vasiliy Misinov (ANA), e con lui rimane al passaggio ai 18km  (1:12.19) solamente Wyne Snyman (RSA). Christpher Linke segue a + 0:03, Kevin Campion è a + 0:10. Federico Tontodonati (+ 0:37) continua con la sua andatura e si è sbarazzato di Callum Wilkinson (+0:44). Matteo Giupponi è settimo (+ 1:16)

 

Ai 19km Vasiliy Mizinov (1:16:16) ha staccato Wyne Snyman (+ 0:03), ma il sudafricano sembra in grado di reagire ed è sempre ad una distanza di quattro metri. Hanno perso terreno invece Linke (+ 0:11) e Campion (+ 0:25). Federico Tontodonati è 5° (+ 0:54), mentre Callum Wilkinson (+ 1:05) ha superato Matteo Giupponi (+ 1:30).

 

Nell'ultimo km Snyman ci prova ancora, ma Vasiliy Mizinov (ANA) riesce a vincere in 1:20:14

Secondo posto per Wayne Snyman (RSA) in 1:20:17

Terzo posto per Christopher Linke (GER) in 1:20:33

Quarto posto per Kevin Campion (FRA) in 1:20:49

Quinto posto per Federico Tontodonati (ITA) in 1:21:20

Sesto posto per Callum Wilkinson (GBR) in 1:21:34

 

L'Italia con Tontodonati, Giupponi e Brandi vince la classifica a squadre davanti a Francia (Campion, Quinion e Bordier). Terza è l'Irlanda (Wright, Boyce e McManamon). Il merito va soprattutto a Matteo Giupponi che ha gestito alla meglio due red card a suo carico, quando su chi lo ha sorpassato nel finale è meglio non commentare.

 

 

 

 

 

I risultati completi nella sezione Risultati o scaricabili direttamente da questo link: clicca qui

 

 

 

 



Condividi su facebook