26/04/2019   Yusuke Suzuki e Eleonora Giorgi atleti del mese di aprile 2019






La scelta dell'atleta del mese di aprile 2019 è quasi interamente frutto di competizioni avvenute nella prima metà del mese.

Si è iniziato con Rio Maior (POR) dove nella 20km uomini (delle donne parleremo in seguito) cinque atleti , seppure in una difficle giornata ventosa, hanno abbattuto il muro di 1:22:00.

Nella syessa giornata a fare da contraltare la 20km di Podebrady (CZE) dove invece sono stati ben quattri gli atleti sotto 1:21:00.

 

Per le nomination del miglior atleta del mese avevamo a suo tempo fissato la soglia a 1.150 punti.

 

Poi la 50km di Wajima (JPN) ci ha scompaginato tutte le carte in gioco.

 

 

Categoria uomini

 

Abbiamo limitato la nostra scelta ai primi tre delle singole gare

 

 

Date Event Venue Distance Athlete Result
           
6.4.2019 IAAF Challenge Rio Maior 20km AREVALO Eider 1:21:15
6.4.2019 IAAF Challenge Rio Maior 20km GARCIA Diego 1:21:26
6.4.2019 IAAF Challenge Rio Maior 20km TAKAHASHI Eiki 1:21:40
6.4.2019 European Permit Meeting Podebrady 20km MIZINOV Vasiliy 1:20:14
6.4.2019 European Permit Meeting Podebrady 20km SNYMAN Wayne 1:20:17
6.4.2019 European Permit Meeting Podebrady 20km LINKE Christopher 1:20:33
14.4.2019 Japan 50km Championships Wajima 50km SUZUKI Yusuke 3:39:07
14.4.2019 Japan 50km Championships Wajima 50km KAWANO Masatora 3:39:24
14.4.2019 Japan 50km Championships Wajima 50km MARUO Satoshi 3:40:04
21.4.2019 Copa Panamericana Lazaro Cardenas 50km PALMA Isaac 3:49:39

 

 

 

Utilizzando lo stesso sistema di sempre abbiamo determinato la miglior performance di aprile.

 

 

 

Pos. Athlete Result Score points
       
1. SUZUKI Yusuke 3:39:07 1.228
2. KAWANO Masatora 3:39:24 1.227
3. MARUO Satoshi 3:40:04 1.223
4. MIZINOV Vasiliy 1:20:14 1.186
5. SNYMAN Wayne 1:20:17 1.185
6. LINKE Christopher 1:20:33 1.179
7. PALMA Isaac 3:40:39 1.165
8. AREVALO Eider 1:21:15 1.164
9. GARCIA Diego 1:21:16 1.160
10. TAKAHASHI Eiki 1:21:40 1.155

 

 

 

Interessanti sono gli scarti temporali corrispondenti ai punteggi fra il vincitore della 50km di Wajima e quelli delle due 20km di Podebrady e di Rio Maior.
La seguente tabella ci dice ad esempio che Mizinov per ottenere un punteggio superiore a quello di Suzuki (e quindi vincere il titolo di atleta del mese di aprile) avrebbe dovuto ottenere un tempo di 1:18:16 inferiore quindi di 1:58 a quello da lui ottenuto a Podebrady.
Analogamente per superare al secondo posto Masatora Kawano avrebbe dovuto ottenere un tempo di 1:18:19 e per superare al terzo posto Satoshi Maruo avrebbe dovuto ottenere un tempo di 1:18:32.
 
 
 
Athlete Result  To be 1st To be 2nd To be 3rd
         
SUZUKI Yusuke 3:39:07 - Kawano (3:39:24) Maruo (3:40:04)
MIZINOV Vasiliy 1:20:14  (1:18:16; -1:58) (1:18:19; -1:55) (1:18:32; -1:42)
AREVALO Eider 1:21:15  (1:18:16; -2:59) (1:18:19; -2:56) (1:18:32; -2:43)

 

 

 

Categoria donne

 

Per le donne la soglia di ingresso per le nomination del mese di aprile è stata da noi abbassata a 1.130 punti (20 punti in meno di quella maschile).

 

 

Date Event Venue Distance Athlete Result
           
6.4.2019 IAAF Challenge Rio Maior 20km QIEYANG Shenjie 1:29:00
6.4.2019 IAAF Challenge Rio Maior 20km KASHINA Inna 1:29:30
6.4.2019 IAAF Challenge Rio Maior 20km ARENAS Sandra  1:30:00
6.4.2019 European Permit Meeting Podebrady 20km GIORGI Eleonora 1:27:46
6.4.2019 European Permit Meeting Podebrady 20km GONZALEZ Alegna 1:30:21
14.4.2019 Japan 50km Championships Wajima 50km FUCHISE Masumi 4:19:56
20.4.2019 Copa Panamericana Lazaro Cardenas 20km DE SENA Erica 1:29:22
20.4.2019 Copa Panamericana Lazaro Cardenas 20km GARCIA Kimberly 1:29:33
21.4.2019 Copa Panamericana Lazaro Cardenas 50km INGA Evelyn 4:22:57

 

 

 

Utilizzando lo stesso sistema di sempre abbiamo determinato la miglior performance di aprile.

 

 

 

Pos. Athlete Result Score points
       
1. GIORGI Eleonora Anna 1:27:46 1.177
2. FUCHISE Masumi 4:19:56 1.162
3. QIEYANG Shenjie 1:29:00 1.155
4. DE SENA Erica 1:29:22 1.148
5. KASHINA Inna 1:29:30 1.146
6. GARCIA LEON Kimberly 1:29:33 1.145
6. INGA Evelyn 4:22:57 1.145
8. ARENAS Sandra Lorena 1:30:00 1.137
9. GONZALEZ Alegna 1:30:21 1.131

 

 

 

E' indubbio che il risultato ottenuto da Eleonora Giorgi (ITA) valga il titolo di atleta del mese di aprile 2019.
Quello che invece non è così facile immaginare è invece il tempo che sarebbe stato necessario a Masumi Fuchise (JPN) nella 50km di Wajima per ottenere un punteggio superiore. 
All'atleta del Giappone, per ottenere 1.178 punti, sarebbe stato necessario un tempo di 4:17:16 (-2:40) mentre Eleonora Giorgi avrebbe dovuto terminare la sua 20km, per ottenere 1.161 punti, in 1:28:40 (+0:54).
 
Queste considerazioni ci riportano al ragionamento più volte fatto su questo sito circa l'algoritmo che calcola il punteggio nella 50km donne.
A nostro modesto parere, dopo aver anche sentito qualche allenatore, riteniamo questo algoritmo  eccessivamente premiante per la gara più lunga.
 
 

 



Condividi su facebook