23/06/2019   Kyoto (JPN): la 72° edizione dei Western Japanese Intercollege Athletics Championships






Continua l’importante e interessante attività di marcia in Giappone con il supporto delle scuole e delle Università.

A La Coruna assieme ad alcuni tecnici Italiani abbiamo avuto un lungo colloquio con Koji Hoga Miura al quale abbiamo chiesto di illustrarci le basi di questo tipo di attività.

Spiegarlo ora in poche parole sarebbe abbastanza complesso, ma vi garantiamo che il perfezionismo del paese del Sol Levante ha anche il suo peso in queste scelte.

Certamente gli atleti del Giappone, siano questi appartenenti a scuole, o Università o Club storici non hanno difficoltà a gareggiale né a livello di Prefetture (Province), o Regioni e Nazionale.

 

Oggi vogliamo proporre ai lettori di Marcia Dal Mondo i risultati dell’edizione odierna dei “Western Japanese Intercollege Athletics Championships” giunta alla 72° edizione, che si è svolta a Kyoto (JPN) nello Nishikyogoku Sport Park Athletics Stadium.

 

Le due gare di marcia erano su pista sulla tradizionale distanza dei 10.000m.

 

 

10.000m marcia su pista donne

 

Ventotto le atlete alla partenza.

 

Va subito in testa Mayo Asano (1997) che passa ai 1.000m in 4:52.3

Ai 2.000m in testa alla gara è passata Mao Tatsumi (2000) in 9:48.2 (secondi 1.000m in 4:53.9)

Ai 3.000m sempre guida la gara Mao Tatsumi in 14:46.4 (terzi 1.000m in 4:58.2)

Il gruppo delle leader è composto da tre atlete: oltre a Mao Tatsumi ci sono Asuka Taniguchi (2000) e Yuka Toyoda (1999).

E’ proprio la Taniguchi a passare in testa ai 4.000m in 19:53.2 (quarti 1.000m in 5:06.8)

A metà gara guida il gruppo delle leader Yuki Toyoda in 24:55.0 (quinti 1.000m in 5:01.2)

 

Subito dopo metà gara allunga il passo Narumi Asano (1999) che passa in testa ai 6.000m in 29:43.0 (sesti 1.000m in 4:48.0). Non sarà più raggiunta.

Questi i suoi parziali successivi:

- 7.000m: in 34:36.2 (settimi 1.000m in 4:53.2)

- 8.000m: in 39:35.5 (ottavi 1.000m in 4:59.3)

- 9.000m: in 44:34.2 (noni 1.000m in 4:58.7)

- ultimi 1.000m in 4:58.94

 

Vittoria per Narumi Asano (JPN) in 49:33.14

Secondo posto per Hayane Ochiai (JPN) 49:53.99

Terzo posto per Mao Tatsumi (JPN) in 50:07.62

 

Portano a termine la gara 25 atlete e 2 DNF

 

 

10.000m marcia su pista uomini

 

Trentasei gli atleti alla partenza

 

Va subito in testa Tomoki Azakami (2000) che passa ai 1.000m in 4:04.4 e ai 2.000m in 8:12:7 (secondi 1.000m in 4:08.3)

Ai 3.000m Azakami viene rilevato in testa alla gara da Subaru Ishida (1999) in 12:22.7 (terzi 1.000m in 4:10.7) che guida il gruppo dei leader composto anche da Riku Shioya (1997).

Ai 4.000m Ishida passa in 19:53.2 (quarti 1.000m in 4:15.5)

 

A metà gara guida il gruppo dei leader Riku Shioya in 20:50.5 (quinti 1.000m in 4:12.3). Non sarà più raggiunto.

Questi i suoi parziali successivi:

- 6.000m: in 25:00.1 (sesti 1.000m in 4:09.5)

- 7.000m: in 34:36.2 (settimi 1.000m in 4:53.2)

Purtroppo i tempi successivi sono privi di attendibilità

 

Vittoria per Riku Shioya (JPN) in 41:49.38

Secondo posto per Subaru Ishida (JPN) 42:34.00

Terzo posto per Taiga Ogasawara (JPN) in 42:54.93

 

Portano a termine la gara 25 atlete e 2 DNF

 

 

 

(cooperazione di Tomoya Ishii - JPN)

 

 

 

Tutti i risultati nella sezione Risultati o scaricabili direattamente da questo link: clicca qui

 

 

 

 

 

 

 



Condividi su facebook