06/10/2019   Forlì (ITA): Giada Traina e Diego Giampaolo vincono i campionati italiani U16






Si sono svolti ieri a Forlì (ITA) i campionati Italiani individuali e per regioni della categoria Cadetti (U16).

Le due gare di marcia si sono svolte in pista sulla distanza dei:

- m. 3.000 per le cadette con partenza alle ore 15:24

- m. 5.000 per i cadetti con partenza alle ore 16:40

 

Come di solito avviene questa manifestazione sportiva è abbastanza affollata in quanto ogni regione ha la possibilità di iscrivere sia atleti a titolo individuale che a titolo di squadra.

Ciò nonostante quest’anno si registra un numero inferiore a quello della scorsa stagione 2018.

 

 

3.000m marcia su pista U16 cadette

 

 

La gara si risolve nei giri finali quando Giada Traina (ITA) della Toscana allunga e va a vincere per il secondo anno consecutivo in 15:01.64

Secondo posto per Sofia Giovannini (ITA) del Piemonte in 15:03.80

Terzo posto per Francesca Vinti (ITA) dell’Umbria in 15:06.61

 

Purtroppo dobbiamo registrare un netto calo nelle prestazioni delle giovani atlete.

Nel 2018 Giada Traina aveva fatto sua la gara in 14:45:96 e le prime tre atlete avevano tutte terminato la gara sotto i 15:00.00

 

Delle 20 atlete alla partenza 18 hanno terminato la gara (di cui 1 dopo uno stop di 30" nella Penalty Area), 1 DNF e 1 DQ

 

 

 

 

 

5.000m marcia su pista U16 cadetti

 

 

Si impone dopo una gara tutta in testa Diego Giampaolo (ITA) del Lazio in 23:40:59

Questi i suoi parziali ogni 1.000m:

- 1.000m: 4:37.4

- 2.000m: 9:14.1 (4:36.6)

- 3.000m: 14:01.2 (4:47.1)

- 4.000m: 18:54.0 (4:52.8)

- ultimi 1.000m in 4:46.59

Secondo posto a Tommaso Carucci (ITA) della Puglia in 24:09.99

Terzo posto a Francesco Piccarolo (ITA) del Piemonte in 24:17.94

 

Anche in questa gara si registra un calo ancora più netto di quello osservato nelle cadette.

Lo scorso anno i primi tre avevano fatto registrare i seguenti tempi:

- 1°: Nicola Lomuscio in 22:06.00 (-1:35.59)

- 2°: Pietro Pio Notaristefano in 22:18.82 (-1:51.12)

- 3°: Jacopo Farnesi in 23:51:51 (-23:43)

 

Dei 19 atleti alla partenza 18 hanno terminato la gara (di cui 2 dopo una sosta nella Penalty Area) e  1 DQ

 
 
 
 
 
 
(foto di Fidal/Grana per Fidal)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Condividi su facebook