02/11/2019   Andamenti negli anni della velocità nella marcia donne (20km e 50km)






Come ogni anno in questo periodo nella sezione Statistichsono stati pubblicati i grafici aggiornati degli andamenti della velocità nelle gare di marcia. 

 

Come fatto lo scorso anno anche nel 2019 abbiamo fatto due profonde variazioni:

• la prima è stata quella di limitare la visione storica del passato al 2000;

• abbiamo inoltre continuato l'analisi dell'andamento della velocità nella 50km femminile.

 

Gli anni presi in considerazione sono stati quindi:

• 20 Km. donne - top (dal 2000 al 2010)

• 20 Km. donne – media dei primi 20 (dal 2000 al 2019)

• 50 Km. donne - top (dal 2000 al 2019)

• 50 Km. donne – media dei primi 20 (dal 2000 al 2019)

 

 

Breve commento

 

Anche nel 2019 è continuata la sospensione di alcuni atleti della RusAthletics (Federazione della Russia) dalle gare internazionali.

Gli atleti di quel Paese hanno però gareggiato per quanto loro possibile a livello nazionale. I relativi risultati sono stati presi in considerazione.

 

 

Nella 20km le atlete della RusAthletics (Federazione della Russia) che influenzano i nostri grafici sono le seguenti due:

 

- Yelena Lashmanova, che non può gareggiare fuori dalla Russia, è la prima della graduatoria mondiale del 2019 in forza del tempo di 1:24:31 ottenuto con la sua vittoria a Sochi il 18.2.2019.

Elvira Khasanova, che non può gareggiare fuori dalla Russia, 13th nella graduatoria mondiale del 2019 in forza del tempo di 1:28:03 ottenuto con il secondo posto di Cheboksary (dietro a Yelena Lashmanova: 1:27:19) il 15.6.2019.

 

Il risultato però più interessante dell’anno è stato quello di Glenda Morejon (ECU) la quale ancora U20 ha cancellato a La Coruna il 8.6.2019 per 1” (1:25:29) il miglior tempo di sempre di Anisiya Kornikova (all’epoca non ancora Kirdyapkina) che il 23.2.2008 ad Adler (RUS) aveva fatto segnare un tempo di 1:25:30.

 

Le nazioni rappresentate nelle prime 20 atlete sono le seguenti:

 

 


Nation

2019

athletes

2018

athletes

Difference
       
China 11 4 +7
Russia 2 3 -1
Spain 1 3 -2
Italy 1 2 -1
Lithuania - 2 -2
Brasil 1 1 -
Colombia 1 1 -
Czech Rep. - 1 -1
Mexico - 1 -1
Peru - 1 -1
Ukraine - 1 -1
Japan 2 - +2
Ecuador 1 - +1

 

 

 

Nella 50km le atlete della RusAthletics (Federazione della Russia) che influenzano i nostri grafici sono le seguenti due:

 

- Klavdiya Afanasyeva, che non può gareggiare fuori dalla Russia, è 1° della graduatoria mondiale del 2019 in forza del tempo di 3:57:08 ottenuto con la sua vittoria a Cheboksary il 15.6.2019.

Margarita Nikiforova, che non può gareggiare fuori dalla Russia, è 6° nella graduatoria mondiale del 2019 in forza del tempo di 4:05:58 ottenuto con il secondo posto di Cheboksay (dietro a Klavdiya Afanasyeva) il 15.6.2019.

 

Le nazioni rappresentate nelle prime 20 atlete sono le seguenti:

 
 
 
Nation

2019

athletes

2018

athletes

Difference
       
China 6 4 +2
Ecuador 2 3 -1
Ukraine 2 3 -1
Belarus 1 2 -1
Russia 2 2 -
Spain 2 2 -
Australia 1 1 -
Mexico - 1 -1
Portugal 1 1 -
Slovakia 1 1 -
Guatemala 1 - +1
Italy 1 - +1

 

 

Appare fin troppo evidente che la Cina monopolizza in termini di prestazioni il panorama mondiale della marcia femminile. Del resto ai Campionati Mondiali di Doha su 6 medaglie disponibili ben 5 sono state attribuite alle atlete della Cina.

 

 

Grafico degli andamenti della velocità media (20km e 50km) delle donne dal 2000 al 2019: clicca qui

 



Condividi su facebook