23/01/2020   Grosseto (ITA) - Inizia la stagione outdoor 2020







Domenica prossima inizia la stagione outdoor di marcia anche in Italia.
Ed inizia proprio con la prima prova su strada del Campionato di Società, quella che fino a qualche anno fa era denominata Trofeo Invernale di Marcia e che proprio ci piace ricordare con questo nome.

Grosseto avrà l’onore di ospitare questa prima prova alla quale sono anche abbinati il Campionato Italiano Individuale Master e il Campionato Individuale U20 sulla distanza dei 20km.

 

I numeri degli atleti iscritti sono di notevole interesse e faranno certamente piacere agli organizzatori.

Li riassumiamo:

- 10km U18 allievi: 31 atleti

- 10km U18 allieve: 45 atlete

- 20km U20 uomini: 17 atleti

- 20km U20 donne: 16 atlete

- 20km U23-senior uomini: 45 atleti (6 atleti se si escludono i Master)

- 20km U23-senior donne: 28 atlete (14 se si escludono le atlete Master)

- 35km U23-sen uomini: 13 atleti

- 35km U23-sen donne: 6 atlete

 

L’orario di partenza è previsto per 

- ore 9:00: 35km, 20km tutte le categorie assieme uomini e donne

- ore 12:55: per le 10km U18 uomini e donne

 

 

I nostri favoriti

 

35km uomini: sarà probabilmente la gara più bella e quella più interessante anche sotto il punto di vista tecnico, con alcuni atleti che, se decideranno di concludere la 35km e di non fermarsi al traguardo intermedio della 20km, potranno far vedere il loro stato di forma dopo la pausa invernale. 

Sono: Federico Tontodonati, Leonardo Dei Tos, Gregorio Angelini, Teodorico Caporato, Gianluca Picchiottino e Matteo Giupponi

 

35km donne: indiscussa la leadership di Eleonora Anna Giorgi che dopo le due 50km della scorsa stagione è tornata anche a sorridere a livello internazionale. Beatrice Foresti e Nicole Colombi saranno le principali avversarie. Da vedere con interesse le prove di Alessia Zapparoli, Lidia Barcella, e Federica Curiazzi.

 

20km uomini: escludendo i master non vediamo nessuno in grado di impensierire Ettore Grillo l’unico degli iscritti sotto 1:30:00 (1:26:36)

 

20km donne: anche in questa prova le leader assoluta è Valentina Trapletti l’unica delle iscritte sotto 1:40:00 (1:32.49). Interessante sarà vedere la prova di Ilaria Camilla Gatti (1:44:02) e Annalisa Russo (1:44:06)

 

20km U20 uomini: anche questa gara assume un interesse particolare. Il miglior tempo di iscrizione è quello di Andrea Cosi (1:32:05), seguito da Daniele Breda (1:33:39) e Aldo Andrei (1:34:46). 

Forse però chi dovrebbe essere tra i favoriti è Gabriele Gamba, al suo esordio sulla 20km, dopo la splendida vittoria di baku la scorsa stagione.

Anche all’esordio sulla 20km, ed al rientro alle gare dopo l’infortunio subito, è Davide Finocchietti.

 

20km U20 donne: Le due favorite dovrebbero essere Sara Buglisi (1:44:59) e Simona Bertini (1:45:54) ma ci sono anche alcune atlete al loro esordio della 20km di buon interesse: Camilla Gatti, Alessia Titone, Ida mastrangelo e Alice Leonardi.

 

10km U18m allievi: Tre nomi si staccano dagli altri, Nicola Lomuscio, Pietro Pio Notaristefano e Emiliano Brigante. 

Di quest’ultimo in particolare, che ha delle potenzialità interessanti, siamo curiosi di verificare il confronto con la giuria, dopo che il suo allenatore ci ha informato di aver speso una gran parte degli allenamenti invernali nella correzione degli errori tecnici che spesso erano stati giustamente sanzionati.

 

10km U18 allieve: se i tempi di accredito non  mentono la battaglia per la vittoria dovrebbe essere ristretta fra Vittoria Di Dato (52.44) e Martina Quartararo (55:03), ma se tunnel le 45 atlete iscritte saranno alla partenza sarà certamente una gara giovanile di interesse.

 

 

 

La lista degli iscritti: clicca qui

 

 

 

 



Condividi su facebook