11/02/2020   Kobe (JPN): Perseus Karlstrom tenta di battere il record mondiale di Yusuke Suzuki (1:16:36)






 

 

E domenica prossima sarà la volta di un’altra gara entusiasmante che è ormai un “must” dell’atletica mondiale.

Organizzata dalla Hyogo Athletics Association si svolgerà la 103° edizione del Campionato della 20km di marcia in Giappone a Kobe.

Questo Campionato viene abbinato anche al Campionato U20 sulla distanza dei 10km che è giunto alla sua 31° edizione.

 

Kobe, lo dicevamo, è ormai un “must” per la marcia mondiale: una di quelle gare monumento come La Coruna, Rio Maior, Taihu, e fa parte di quel trittico del Giappone che comprende anche Takahata e Wajima.

Ma anche Kobe quest’anno presenterà la sua novità: il percorso è stato ridotto dagli usuali 2km a quello che ormai è diventato il percorso di fieramente per una 20km: quello sui 1.000m.

Avremo modo di vedere sui larghi viali della Rokko Island l’impatto che potrà avere sulle performances degli atleti, che solitamente a Kobe sono molto interessanti.

 

La lista degli iscritti è già stata ufficializzata.

 

- 20km uomini: 92 iscritti con tutti i migliori da Yamanishi a Takahashi, da Ikeda a Suzuki, da Fujisawa a Noda, da Arai a Hoga e infine da Kobayashi a Maruo. Un incredibile parterre il sui il peggiore risultato è di poco superiore ad 1:20:00

 

Nella lista di partenza degli uomini spicca fra gli atleti invitati della gara open in nome di Perseus Karlstrom domenica scorsa vincitore ad Adelaide.

il forte atleta della Svezia che ha un personal best di 1:18:07 ottenuto a La Coruna il 8.6.2019 (e che rappresenta il record nazionale della Svezia) non fa mistero di volersi migliorare.

L'obiettivo minimo è una prestazione attorno a 1:17:00, ma quello vero, e non tanto celato, è il tentativo di voler battere il record mondiale di Yusuke Sukuzi di 1:16:36 ottenuto a Nomi (JPN) il 15.3.2015.

Sarà interessante vedere la battaglia fra Karlstrom, Suzuki, Yamanishi e Takahashi che sul percorso di Rokko Island a Kobe è quello che ha ottenuto più vittorie.

 

- 20km donne: 50 iscritte, anche qui con almeno sei atleti di elevato interesse (Okada in 1:27:41, Fujii in 1:28:58, Kawazoe in 1:31:10, Asada in 1:30:44, Fuchise in 1:28:03 e Michiguchi in 1:31:51)

 

- 10km U20 uomini: con l’incredibile numero di 111 atleti iscritti

 

- 5km U20 donne con 69 atlete iscritte

 

 

 

 

La lista degli iscitti: clicca qui



Condividi su facebook