22/11/2020   XVIII Campionato Galiziano di Marcia Invernale nel ricordo di Jordi Llopart






 

 

Oggi sulle piste della CGTD di Pontevedra si è tenuto il Campionato Galiziano di Marcia Invernale, organizzato dalla FGA e dalla Xunta de Galicia. Indubbiamente il clima veramente primaverile, unito all'enorme motivazione riflessa in pista, hanno contribuito a favorire il raggiungimento di buone prestazioni e record complessivi.
 
Con questo campionato la federacion Gallega de Atletismo ha voluto onorare a pochi giorni dalla morte il grande atlete spagnolo Jordi Llopart che certamente è stato uno degli ambasciatori della marcia dei Cantones de La Coruna.
Dolores Rojas ricorda che Jordi Llopart è tornato a La Coruna in quasi tutte le edizioni dopo essere stato, assieme a Sergio Vazquez uno degli ideatori. Non aveva bisogno di inviti. Si sapeva che sarebbe arrivato come sempre e sempre era arrivato. 
Jordi sempre difendeva il Gran Premio Cantones de la Coruna, e la marcia, la sua grande passione, resituendo alla marcia solo parzialmente querllo che dalla specialità aveva ricevuto.

 

 

5.000m marcia su pista donne

 

In termini di risultati, la più importante è stata la vittoria nella categoria femminile della campionessa di Antía Chamosa Dacasa della Gimnastica di Pontevedra, che con il suo quinto titolo oggi eguaglia sia Eva Iglesias che quello al maschile di Jorge Ignacio Silva.

La gara delle donne era stata divisa in due finali per contenere le misure di sicurezza del COVID-19.

 

Antia Camosa Dacasa (ESP) ha terminato la sua gara in 23:58.98 

E’ subito partita in testa e già ai 1.000m (4:47.63) il suo vantaggio sulla seconda era abbastanza consistente.

Ai 3.000m la stella locale è passata in 14:28.84 e a quel momento la gara poteva già conderarsi conclusa.

La giovane atleta galiziana non ha voluto forzare il suo passo nel tentativo di ottenere uno nuovo personal best (attuale di 23:01.68 ottenuto a Valencia, ESP il 28.4.2018) anche perchè gravata da due red cards.

 

Secondo posto a Iria Rivas Iglesias di Ría Ferrol (ESP) in 25:48.66

Terzo posto a Alba Pérez Nieto (ESO) in 26:04.29

 

 

5.000m marcia su pista uomini

 

Anche la gara maschile è stata divisa in due finali.

 

Nella finale degli atleti accreditati dei tempi migliori, a sorpresa la vittoria è andata a Juan Manuel Morales del Castillo (ESP) che è riuscito riuscito a superare il favorito Daniel Chamosa Dacasa (ESP) della Gimnástica de Pontevedra.

 

Alla partenza era andato subito in testa Juan Manuel Morales del Castillo che era passato ai 1.000m in 4:14.36.

Subito dopo era stato rilevato in testa alla gara dal favorito Daniel Chamosa Dacasa che ai 3.000m è passato in netto vantaggio in 12:53.23

Daniel Chamosa ha comodamente condotto la prova fino a poco meno di 500 metri dall’arrivo quando è stato fermato nel zona di penalità per 30”. 

Via libera quindi per la vittoria a Juan Manuel Morales del Castillo (ESP) che ha terminato in 21:33.23 nuovo personal best (precedente di 21:38.72 stabilito a Pentevedra, ESP il 20.7.2019)

 

Secondo posto a Daniel Chamosa Dacasa (ESP) in 21:41.44

Terzo posto a Hugo Martínez Casanova (ESP) in 23:51.99

 

 

 

 

Risultati ufficiali - Official results

 

 

 

 



Condividi su facebook