22/03/2019   Mosca 2013: Squalificato per doping Ivanov (RUS), oro a Chen Ding (CHN)






La federazione della Russia di atletica leggera ha comunicato venerdì che il marciatore russo Alexandr Ivanov è stato squalificato per tre anni per doping e verrà  annullata sua medaglia d'oro ai campionati del mondo del 2013 a Mosca.

 

La Russia aveva primeggiato in testa al medagliere in casa ai campionati mondiali del 2013, ma ora è stata privata di tre delle sue sette medaglie d'oro. Oltre a Ivanov, la lanciatrice di martello Tatyana Lysenko, la saltatrice in alto Svetlana Shkolina e la staffetta femminile 4x400 sono state squalificate per vari reati di doping.
 
Delle tre medaglie d'oro rimaste, una è stata vinta dall'altra marciatrice Elena Lashmanova, che successivamente è stata squalificata dopo aver fallito un test antidoping meno di un anno dopo i campionati. Recentemente, ritornata alle gare ha stabilito nella 20km nella stagione 2018 e inizio 2019 per ben due volte dei risultati inferiori al recod del mondo ufficiale di Liu Hong (1:24:38) che però non potranno essere omologati per l'assenza di alcuni requisiti di omologazione,
 

 

Ivanov perderà tutte le medaglie che ha vinto tra il giugno 2012 e agosto 2014.

E' squalificato per un periodo di tre anni con decorrenza il 2 maggio 2017, la data della sua precedente sospensione.

 

Come conseguenza di questa squalifica, il risultato dei Campionati Mondiali di Mosca 2013 dovrebbe essere il seguente:

- oro a Cheng Ding (CHN) in 1:21:09

- argento a Miguel Angel Lopez (ESP) in 1:21:21

- bronzo a Joao Viera (POR) in 1:22:05

 

Anche il risultato dei Campionati Europei di Zurigo 2014, dove Ivanov aveva vinto l'argento, viene influenzato da questa squalifica

- l'argento dovrebbe andare a Denis Strelkov (RUS) a sua volta squalificato per doping  con cencellazione dei risultati dal 2.6.2015 fino al periodo di fine squalifica del 14.7.2019

- il bronzo dovrebbe andare a Ruslan Dmytrenko (UKR) a sua volta squalificato per doping  con cencellazione dei risultati dal 14.8.2009 fino al 3.8.2012. La squalifica di Dmytrenko scadrà il 4:5.2020
(vedi nostra news del 28.2.2019 - clicca qui)

 

Infine Alexandr Ivanov perderà anche la medaglia d'argento vinta ai Campionati Mondiali U20 di Barcellona 2012 (13.7.2012);

- l'argento dovrebbe andare a Su Guanyu (CHN) che aveva terminato la gara in 40:16.87

- il bronzo dovrebbe andare a Takumi Saito (JPN) che aveva terminato la gara in 40:19.10

 

 

 

La notizia sul sito della Rusathletics.info: clicca qui

 



Condividi su facebook