02/09/2019   Yekaterina Medvedeva Ryzhova (RUS): sospeso per 8 anni per irregolarità nel passaporto biologico






Non più tardi di una decina di giorni or sono avevamo dato la notizia della sospensione da parte della Unità di Integrità della IAAF per 8 anni a Sergey Bakulin ( clicca qui ).

 

In data 29.8.2019 la Unità di Integrità della IAAF ha ora squalificato per 8 anni Yekaterina Medvedeva Ryzhova (RUS) per anomalie nel passaporto biologico (articolo 2.2).

La 25enne atleta della Russia era stata una delle più interessanti promesse della marcia di quel paese dopo aver vinto a Barcellona nel 2012 il titolo mondiale U20 sui 10.000m marcia in pista.

 

 

Il periodo di ineligibilità decorre dal 27 marzo 2019 e terminerà il 26 marzo 2027.

Sono stati inoltre cancella ti tutti i risultati ottenuti dall’atleta dal 31 gennaio 2018 al 27 marzo 2019.

Viene dunque cancellato il risultato di Sochi (RUS) del 19.2.2018 quando l’atleta era arrivata quarta a Campionati Nazionali Invernali della Russia dietro a Yelena Lashmanova, Mariya Ponomaryova e Sofiya Brodatskaya.

A Sochi Yekaterina Medvedeva Ryzhova aveva fatto registrare il tempo di 1:29:09 con questi parziali:

- 5km: 22:15

- 10km: 44:09  (21:54)

- 15km: 1:05:49 (21:40)

- ultimi 5km: 23:19

 

La decisione è appellabile presso il TAS.

 

 

 

 

Le motivazioni della decisione del tribunale disciplinare (in inglese): clicca qui



Condividi su facebook